lunedì 30 settembre 2013

Sul linguaggio.

Di sperare / disperare: il sandhi porta a galla nel primo termine ciò che il secondo cerca di nascondere anche a sé stessi. La lingua parla molto.

Nessun commento:

Posta un commento