martedì 8 ottobre 2013

Dicebatur.

Dicevano che uccidesse; affermavano plurime autorità fosse una malattia che rapiva, che trascinava irrimediabilmente alla morte.
Può farlo, a quanto pare, giungendo a presentare sintomi somiglianti ad una febbre malarica: sembra tranquilla per qualche tempo, ma sempre si riaffaccia dopo qualche intervallo, senza però cadenze precise, piuttosto arridendo dagli eventi, dagli oggetti insunuandosi per i sensi. 

Nessun commento:

Posta un commento