martedì 26 maggio 2015

Più che semplice (Della tradizione).

Per quanto lo si ripeta (è stato replicato in un testo che ho appena letto)la conclusione è sempre che si tratta di una ripetizione falsa: non esiste un' "opera senza eredi". O l'erede non è ancora stato trovato, od è andato perso.

Nessun commento:

Posta un commento