lunedì 11 maggio 2015

Proposte filologiche XIII (L'universo, overo il Polemidoro V xxvii, 6).

"Alletta il figlio sdegnosetto e schivo, / e dolce il tregge dove l'ombra e l'òra / nodrisce i sonni al mormorar d'un rio". Al verso 6, la rima ci dice che la lezione è rio e non rio (schivo [...] rivo).

Nessun commento:

Posta un commento