sabato 19 settembre 2015

Bisogna però...

...anche essere per quanto possibile precisi: un'assemblea sindacale è un diritto dei lavoratori; una riunione legittima per discutere dei problemi e decidere le iniziative future, tra cui anche lo sciopero; lo sciopero è invece un'altrettanto legittima agitazione, una sospensione del lavoro salariato utilizzata dai lavoratori per cercare di raggiungere i diritti che si è stabilito in assemblea manchino, o difendere i diritti che in assemblea sono emersi come minacciati. Definire l'assemblea "agitazione" - quantomeno dato il senso ristretto che si dà al termine nel contesto - fa il gioco di chi il diritto di sciopero vuole restringerlo fino all'eliminazione.

Nessun commento:

Posta un commento