lunedì 28 settembre 2015

Essenziale.

"Dell'uomo vero o inverato [...] dell'uomo come dovrebbe essere [...] o essenziale". E quello che abbiamo davanti, coi suoi bisogni, colle sue aspirazioni - esclusa, ovviamente, quella del dominio incontrastato del mondo -? Torna l'uomo trascendentale di Feuerbach (vedi Intarsio).

Nessun commento:

Posta un commento