domenica 27 settembre 2015

L'insistenza.

"Questa insistenza ha per scopo di dare agli argomenti la presenza. Ritroviamo qui certe figure come la ripetizione e l'amplificazione"; prima, l'espressione però secondo cui: "riproduzione più o meno fedele degli stessi argomenti" segnala una mancanza d'attenzione: l'oratore - in senso Perelmaniano - accorto introdurrà variazioni minime di cui l'ascoltatore vigile dovrebbe accorgersi: persino la maggior parte dei "versi formulari" di Omero non sono del tutto identici. Consideriamo anche l'osservazione di Lausberg sulla ripetizione degli stessi termini.

Nessun commento:

Posta un commento