sabato 31 ottobre 2015

Gli slogan sono pericolosi.

Congetture e confutazioni, pag. 611: "Combatti l'ignoranza al pari della criminalità". In primo luogo, le ignoranze da combattere prioritariamente non sono le stesse per tutte le civiltà; alcune possono ritenere "sane" determinate ignoranze; in secondo luogo, alcuni potrebbero intendere "al pari" come 'cogli stessi mezzi', imprigionando quindi chi non conosca la teoria einsteiniana della relatività. Attenzione al successo degli slogan.

Nessun commento:

Posta un commento