giovedì 1 ottobre 2015

Ma la matematica...

...è segno, è linguaggio è convenzione (d'altronde, se è logica, non altro è che discorso; quindi, di nuovo, linguaggio, accordo); e persino, essa è, infine (per ammissione dei matematici stessi) tautologia - uno scritto sulle "due tautologie" è in attesa di uscire dalle bozze -. Certo, ancora nel 1952 Popper non era sicuro che la matematica "pura" fosse "un ramo della logica tautologica".

Nessun commento:

Posta un commento