lunedì 26 ottobre 2015

Non è.

Non è estremamente semplice dimostrare l'erroneità di una tesi - che, in rapporto ad un'altra "asserzione", allorché la contraddice, è un'antitesi -: ci si può trovare anche di fronte ad un netto rifiuto, quando la Logica mina le tradizioni. Persino, si potrebbe dire che esistono più logiche, che presuppongono cose diverse fra di loro come intoccabili. Certe teologie razionali presuppongono che il Dio unico sia una sola persona - si può certo discutere sulla felicità del termine -; altre potrebbero obiettare sulla base dell'onnipotenza divina che non necessariamente la molteplicità delle persone è impossibile in un unico dio - salvo poi introdurre altre impossibilità -. Etc. E la cosa non è solo della teologia, che alcuni contesteranno.

Nessun commento:

Posta un commento