lunedì 5 ottobre 2015

Problema.

Non ho mai capito perché un essere eterno, onnipotente, perfetto etc. dovrebbe obbligatoriamente essere provvidenziale; e poi perché verso un essere da cui lo separa una distanza evolutiva in proporzione maggiore di quella che separa quest'ultimo da una pietra. È questo che affratella due parti che vogliono presentarsi come abissalmente distanti.

Nessun commento:

Posta un commento