venerdì 13 novembre 2015

Ogni.

Ogni libro "sacro" diventa un "racconto dei racconti", una (un) fonte cui tutti i racconti di una cultura - mutabile - (in)consciamente si abbeverano. Tra l’altro, se veramente sacro, andrebbe citato a memoria dai più, essendo per loro intoccabile.

Nessun commento:

Posta un commento