giovedì 5 novembre 2015

Plausibile.

"Plausibile" è 'ciò che si può applaudire'; ma ciò che si può applaudire, approvare, non è necessariamente vero, né in relazione all'opinione maggioritaria dell'epoca, né alla "scienza" attuale - che troppo spesso viene confusa colla "verità", dimenticando di aggiungere "qui ed ora" (hic & nunc) -.

Nessun commento:

Posta un commento