mercoledì 11 novembre 2015

Repubblica.

Ci sarebbero due repubbliche solide, se l'umanità fosse composta di soli buoni: a) quella in cui si potrebbe dire che uno stato è una cosa pubblica per il fatto stesso che vi è una costituzione scritta, e quindi tutti possono sapere i propri diritti, una volta che lo stato garantisce universalmente l'istruzione - e lo stato stesso è una repubblica in quanto l'uomo ha diritti di fronte al potere, evidenti in un documento; b) quella che non ha alcuna costituzione scritta, perché i diritti sono patrimonio dell'insieme, e dall'insieme tutelati. In entrambi i casi, non vi sarebbe un'opposizione necessaria fra regalità (tyrannos: "re") e repubblica. Se gli esseri umani fossero senz'uno buoni.

Nessun commento:

Posta un commento