venerdì 11 dicembre 2015

Un parere.

Ossia quello di Vincenzo Martelli a Ferrante Sanseverino sopra il romor di Napoli: "l'uficio d'un principe prudente è di rimediare a princìpi"; sicché per certe cose, provvedervi ora non è impossibile, ma, per imprudenza, assai più faticoso.

Nessun commento:

Posta un commento