giovedì 7 gennaio 2016

Anatolia XVI.

Non è da otto anni che le amministrazioni statunitensi perseguono l'obiettivo geopolitico di una Persia / Iran abbastanza forte da mantenere in guardia gli "alleati" sunniti e contemporaneamente impedire che uno di essi divenga "troppo" importante. Come per la Francia repubblicana e quella imperiale rispetto all'Italia, gli Stati Uniti non possono essere nemici all'estremo dell'Iran, ed il loro atteggiamento cambia relativamente, che a Washington ci siano repubblicani o democratici; o che a Teheran ci siano scià od ayatollah.

Nessun commento:

Posta un commento