venerdì 25 marzo 2016

Della scrittura "minore".

Panfilo de' Renaldini, Innamoramento di Ruggeretto XIII lxxxviii,7 - 8: "Perché l'alma mia / di tutto 'l mondo omai favola sia". Variazione al femminile di Rerum Vulgarium Fragmenta I, 9 - 10: "al popol tutto / favola fui gran tempo". Sarebbe importante notare che sia una variazione e non una copia, benché senza dimenticare la fonte.

Nessun commento:

Posta un commento