mercoledì 30 marzo 2016

Proposte filologiche XLVII.

Panfilo de' Renaldini Innamoramento di Ruggeretto XX lxxxi, 2 - 3: "ché la superba si converse in drago, / e la testa del superba al busto unita, / formosse in donna". Evidente risulta la lezione erronea del verso 2: "superba" ha sostituito il même "drago" adatto al contesto; si correggerà quindi: "ché la superba si converse in drago, / e la testa del drago al busto unita, / formosse in donna".

Nessun commento:

Posta un commento