mercoledì 9 marzo 2016

Valorizzazione.

Se, per concretizzare un rilancio della cultura dei paesi neolatini europei (definita sociologicamente, antropologicamente, o come?) l'idea più brillante in circolazione attualmente fosse quella di affidare il compito al risultato della fusione di due compagnie telefoniche, il futuro di una cultura neolatina - con tutta la ricchezza delle differenze delle varie culture che essa è in effetto - mi appare fosco assai, e la capacità di progetto scarsissima.

Nessun commento:

Posta un commento