giovedì 14 aprile 2016

Il primo Gano.

Chanson de Roland, lassa XX: "E li quens Guenes en fut mult anguisables. / De sun col getet ses grandes pels de martre / E est remés en sun blialt de palie. / Vairs out les oeilz e mult fier lu visage ; / Gent out le cors e les costez out larges ; / Tant par fut bels tuit si per l’en esguardent". Altro che uomo nato al tradimento. E quanto precede gli aveva dato di che riflettere su quanto importante fosse ritenuto da Carlo. Due valide tradizioni sul Conte, quindi.

Nessun commento:

Posta un commento