martedì 12 aprile 2016

Non senso.

Da una pubblicazione: "Queste e leggende consimili offrirono in età ellenistica larghe ispirazioni a Callimaco, Teocrito, Apollonio Rodio ed Euforione e, fra i latini, a Lucrezio, Cornelio Gallo e Virgilio, per dar materia a interi poemi di metamorfosi: l'Ornithogonia di Beo e la sua imitazione romana d'Emilio Macro, gli Eteroioumena di Nicandro di Colofone, le Metamorfosi di Partenio di Nicea, delle quali possiamo non rimpiangere la perdita, possedendo il capolavoro di Ovidio". Per l'elideismo questo tratto è un non senso: così perdiamo la possibilità di apprezzare la bravura di Ovidio nel riscrivere le sue fonti, per quanto magari potremmo infine giungere alla conclusione che gli autori a lui precedenti siano dei "minori"; perdiamo anche la possibilità di ricostruire in una critica dove gli autori che lo hanno preceduto erano sicuramente (?) migliori di lui. Ci possiamo rassegnare al fatto che non le ricupereremo mai nella loro integrità - e si tenga conto di che cos'è un'edizione critica - non mai pensare che di qualcosa della cultura umana si possa fare a meno a cuor leggero. Oggi gli scritti di Beo e di Nicandro di Colofone, quelli di Partenio di Nicea - ma anche di Emilio Macro; e consideriamo che per noi Cornelio Gallo è un problema, dato che la damnatio memoriae di Augusto lo ha ridotto a poco più che macerie, nonostante il superiore elenco lo metta sullo stesso piano di autori la cui tradizione consente di fornire un testo ben più completo nella sua credibilità - non sono più "classici", ma per un certo periodo lo sono stati, o comunque sono stati modelli d'ispirazione. Quintiliano all'inizio dell'Institutio oratoria non scrive che di tutte le opere sul tema stese prima della sua si può da allora fare a meno. Nonostante alcuni passaggi di tale inizio quintilianeo siano concessione ad una diminutio topica, si può comunque supporre che egli non si augurasse la scomparsa di tutte le altre opere sull'argomento che avevano preceduto la sua.

Nessun commento:

Posta un commento