martedì 19 aprile 2016

Proposte filologiche XLVIII.

Giulio Cornelio Graziano, Di Orlando santo... VI xlii, 3: "I peregrini, e i poveri forestieri". Anche contando per sillaba unica, con una sinalefe piuttosto di peso, la -i di peregrini quindi e, poi i, il verso è comunque un dodecasillabo, e perciò ipermetro. Per economia si corregga: "I peregrini, e i pover[i] forestieri". L'ipotesi di sinalefe fra la fine del verso 3 e l'inizio del verso 4: "forestieri / introduceva" è un'ipotesi che si potrebbe accogliere solo se non ci fossero altre possibilità, in quanto il fenomeno è di rarità estrema

Nessun commento:

Posta un commento