martedì 12 aprile 2016

Una rassegna...

...relativamente motivata è quella delle cinque schiere mussulmane in Innamoramento di Ruggeretto XLI xvi - xvii. L'elenco dei comandanti e delle truppe che presidiano le varie porte di Parigi, che possono ricordare quanto scrive Giangiorgio Trissino ne L'Italia liberata da' gotti XIII, 94 - 124, viene a variare un poco, prima di essere ripreso con modifiche poco più avanti, la scrittura degli ultimi canti, dove le rassegne sovrabbondano, e quindi stilisticamente saziano. Con la scena trissiniana ha a che fare assai, data l'abbondanza di riferimenti all'opera del vicentino, quella scritta da Gabriello Chiabrera in Amedeide 1620 II xxxiv - xlvi.

Nessun commento:

Posta un commento