lunedì 30 maggio 2016

Alla.

Alla domanda che leggo "Che ruolo ha nelle zone di guerra una disciplina nata per costruire?", prima di rispondere nel dettaglio, bisogna inizialmente precisare che chi fa questa domanda intende rivolgerla circa il ruolo dell'architettura. Tralasciando tutta una serie di questioni, e stringendosi al minimo della domanda, un cinico dei peggiori potrebbe rispondere: "Incentivante. Della guerra: così si può ricostruire dove è stato distrutto e guadagnare". Anche Augusto aveva trovato Roma città di mattoni e la lasciò di marmo, e se ne vantò. Dimenticò di dire: "Dopo tre guerre civili che avevano fatto spazio".

Nessun commento:

Posta un commento