martedì 19 luglio 2016

Come individuare (Fondamento V ?).

Come capire pressoché a colpo sicuro che l'articolo su di una cantante donna lo sta scrivendo un giornalista "maschio": fatta la tara alle note di colore circa la barca affittata ad altri per prezzi non da operaio; alla pubblicità gratuita (forse) per un ristorante che frequenta quando si trova in Italia; ed all'accenno fatto alla passione per certe automobili di una precisa marca italiana (sempre "gratuito"?), lo capisci quando sottolinea compiaciuto "abitini succinti", "cosce tornite", e "dimenarsi" sul palco di una cantante "neo femminista". E' come la libertà di portare il velo cui hanno pare inneggiato alcune donne turche sugli organi di stampa dopo gli ultimi avvenimenti, vantando un grand'uomo come difensore di tale diritto: il problema, quantomeno a certi occhi, non è avere la libertà di indossarlo - che, lo ammetto, nella testa di alcuni si trasforma in obbligo di non indossarlo, il quale semplicemente si ignora, nei limiti della riconoscibilità, sociale e non "criminale", dell'individuo -, bensì avere la sicurezza che indossarlo rimarrà una libertà; che, nel caso si cambiasse idea, non si sia impossibilitate a toglierlo (Vedi il principio di estensione della libertà enunciato a Fondamento III).

Nessun commento:

Posta un commento