domenica 14 agosto 2016

Animale.

Comprendendo l'animalità nel senso fisico intermedio anche l'uomo, si può supporre che anche l'esperienza umana del mondo, sia individualmente che congeriamente, debba definirsi limitata. La conoscenza umana pare essere una serie di sistemi più cumulati che collegati, a prescindere dal fatto che anche un sistema effettivamente integrato sarebbe comunque incompleto rispetto ai fenomeni - più che al Fenomeno -.

Nessun commento:

Posta un commento