martedì 30 agosto 2016

Il ripristino...

...delle condizioni naturali di talune aree, od il tentativo di avvicinarvisi, ha pure effetti "sgradevoli" per l'agricoltura / allevamento o per la vita urbana. Si può ritenere con sufficiente attendibilità inevitabile. Un tempo c'erano le mura e di notte si chiudevan le porte: all'inizio i recinti, e quindi le mura, servivano prima a tener fuori gli animali carnivori per natura, le bestie vogliose di carne; solo poi per escludere le belve a stazione eretta. È aspirazione impossibile di tutta la storia umana che la Natura dia e stia tranquilla di fianco all'opera dell'uomo, mantenendosi da sola, per quanto la richiesta di spazio e risorse acceleri.

Nessun commento:

Posta un commento