venerdì 14 ottobre 2016

La democrazia (La democrazia III)...

...rappresentativa è una "necessità" degli stati liberali moderni, troppo estesi e popolosi perché gli aventi diritto possano esprimersi su ogni atto di governo e su ogni materia: ciò non significa che solo la forma rappresentativa della democrazia sia essa stessa; anzi, in alcuni stati particolarmente piccoli si potrebbe ritenere un non - senso. Il problema delle attuali democrazie rappresentative è che si è ribaltato il rapporto. L'assemblea dovrebbe esprimere la volontà del popolo, e non: "La volontà dell'assemblea deve essere assunta dal popolo come propria". È certo una difficoltà non da poco.

Nessun commento:

Posta un commento