giovedì 20 ottobre 2016

Quando.

Quando di un'arte qualcuno afferma che le espressioni più belle sono quelle maggiormente semplici, si può avanzare il sospetto che lo faccia o perché non ha gli strumenti per valutare pienamente quelle più complesse; o poiché, anche avendoli, non vuole o non può, per motivi di spazio e tempo, utilizzarli e poi dispiegare i risultati che ne derivano.

Nessun commento:

Posta un commento