martedì 10 gennaio 2017

Considerazioni (in)attuali I.

Simone Weil, La prima radice, pag. 37: "Le forme associative di opinione dovrebbero essere sottoposte a due condizioni. La prima, che non vi esista la scomunica. Il reclutamento si dovrebbe fare liberamente, per via di affinità, senza tuttavia che nessuno possa essere invitato ad aderire a un insieme di affermazioni cristallizzate in formule scritte; ma un membro, una volta ammesso, dovrebbe poter essere escluso soltanto per mancanze contro l'onore o per reato di noyautage". Nota su noyautage: "Sistema che consiste nell'introdurre in una organizzazione neutra (sindacato, amministrazione) o ostile (partito politico avverso)propagandisti isolati con lo scopo di dividerla, disorganizzarla e, all'occasione, prenderne la guida". Sembra Attualità da qualche anno.

Nessun commento:

Posta un commento