sabato 7 gennaio 2017

Nessuno.

Davvero, iperbolicamente nessuno discute che la pittura sia arte. Ma pretendere di attirare in un museo a lavorare "personale" che fino a poco tempo prima operava in teatro, dicendogli che è bellissimo avere a che fare con grandi capolavori d'arte, potrebbe essere considerato da qualcuno un notevole scivolone, financo un involontario insulto, poiché ha l'aria di escludere per errore il dramma dall'arte. E' il problema che nasce dalla consuetudine vulgata di dire "arte (figurativa)" etcetera, sottintendendo la seconda parola.

Nessun commento:

Posta un commento