venerdì 13 gennaio 2017

Sulmona.

E' nientemeno che la patria di Publio Ovidio Nasone, non se ne può parlare come di un banale minuscolo centro abruzzese. In questi casi mi viene sempre in mente che Spello è un piccolo paese italiano, ma uno scrigno d'arte, come autopticamente rilevato.

Nessun commento:

Posta un commento