giovedì 2 marzo 2017

Differenza.

Quella fra maggiore ricchezza media e la sua effettiva distribuzione, tale che ciascuno possa più che sopravvivere. Ciò sebbene il singolo avrà da ridire anche se un altro dovesse avere solo un paolo più di lui, nella maggioranza dei casi, pure perché l'altro potrebbe appostamente far pesare tale minima differenza. Una maggiore ricchezza media si può avere a fronte di un effettivo aumento nello squilibrio reddituale e patrimoniale fra i singoli, a fronte di una crescente concentrazione della ricchezza in poche mani.

Nessun commento:

Posta un commento