lunedì 20 marzo 2017

Persistenze (Movimento fermo II).

Con che esempio una grammatica della lingua italiana dimostra una delle funzioni principali del verbo? Trascriviamo: "Il verbo è una parola variabile indicante [...] b) l'esistenza o lo stato del soggetto ('quel Dio [...] gli pareva sentirlo gridar dentro di sé: - Io sono però' Manzoni, I promessi sposi, XX 17)". Dunque il neopaganesimo occidentale esplica ancora cosa sia l'esistenza usando l'Essere Supremo.

Nessun commento:

Posta un commento