domenica 14 maggio 2017

Chi...

...molto è adorato, disprezza chi lo vènera, in genere. Questo perché chi innalza un altro si presenta da sé come inferiore a chi è magnificato, e dunque non meritevole di uguale considerazione. Di considerazione tout court, presso molti.

Nessun commento:

Posta un commento