mercoledì 14 giugno 2017

Per cominciare...

...il carcere serializzante del successo è camicia di forza circa la quale già deprecò, come fu in precedenza annotato su questo sito (La galera), Giuseppe Verdi fra gli altri, al quale tutti richiesero per anni ed anni un altro Nabucodonosor, altri crociati, una ulteriore Battaglia di Legnano, prima che della cosa potesser piangere italici fenomeni letterari degli anni Novanta del Novecento. Poi, Boiardo non propriamente risolse il problema, poiché morì senza aver portato a termine l' Inamoramento de Orlando; ma Ariosto uscì brillantemente dalla difficoltà dando in poco più di quindici anni alle stampe tre versioni autorizzate dello stesso testo, ossia collo stesso titolo, anche se sotto la copertina molte cose nel tempo cambiarono. Altro modo di liberarsi dalla tirannia del dover scrivere quel che il pubblico vuole, e come lo vuole (o come sembra voglia giudicando dalle vendite: ma è anche vero che una parte dei lettori acquista le nuove uscite credendo gli piaceranno, ed un certo numero di copie comprese nelle statistiche di vendita è quantità di volumi che hanno subìto lo spregio del lettore), se si esclude non scrivere, è scrivere per sé stessi, per cominciare.

Nessun commento:

Posta un commento