lunedì 24 luglio 2017

Adunque...

...se il "sentimento di nazionalità" arrivò ad "ottenebrare le menti", quel suo manifestarsi preciso (?) non è "lodevole", checché ne scrivesse a fine Ottocento in su di una rivista scientifica di studi orientali un più che lodevole studioso.

Nessun commento:

Posta un commento