mercoledì 26 luglio 2017

Ma il film...

...è soltanto un'opera in pellicola che dura dagli ottanta minuti in su? Posto che una simile definizione di "film" è solo una ulteriore restrizione di una figura retorica (film fu all'inizio il nome femminile della pellicola su cui erano impresse le immagini poi proiettate sullo schermo); posto che un film a rigore è una sequenza di fotografie... Intanto, spesso non essendovi più una pellicola, il termine è appunto una figura retorica, ancor più di prima; e s'anche la pellicola vi fosse, stringendo, ogni durata sarebbe un film (cortometraggio, mediometraggio, lungometraggio: [film a] cortometraggio etc.). Si veda sul tema anche Qualsiasi.

Nessun commento:

Posta un commento