venerdì 4 agosto 2017

Sulla storia.

Se è giusto tradurre historìa (greco) e història (latino) colla parola italiana 'ricerca'; e se ha ragione Francesco Robortello allorché afferma che è dovere dello storico spiegare tutto - e nel De historica facultate, e nel De romanorum nominibus -, quando rimprovera a Livio di non farlo spesso, limitandosi a riferire un paio di nomi ("Livius saepe duo tantum profert nomina, neque caret reprehensione, quia historici est omnia explicare"): allora al ricercatore, che per il suo nome stesso è storico, non è colpa da imputare il diffondersi assai in particolari.

Nessun commento:

Posta un commento