martedì 19 settembre 2017

Sulla dialettica moderna VI.

Non sentivamo la mancanza della sdrucita e bisunta variazione su "Dio, Patria, e famiglia", affatto. Iniziando dal motivo seguendo il quale il secondo termine potrebbe essere considerato un modo per ridire il terzo. Poi perché di solito, dalla presa di potere da parte di quello che ricicla la semplice frase, la Patria ci perde, e solo una famiglia vede giovamento. E se fossimo estremisti cristiani, citeremmo - più o meno -: "Non nominare il nome di Dio per i tuoi interessi", dove "i tuoi interessi" sarebbe sinonimo lungo di 'invano'. Né l'individuo al di sopra dello Stato, né lo Stato al di sopra dell'individuo, bensì alla pari, anche se esiste individuo senza Stato, mentre non si dà Stato senza individuo?

Nessun commento:

Posta un commento