martedì 20 febbraio 2018

Polemizzare...

...contro l'uso troppo frequente di parole dalla forma straniera - posto che la valutazione di cosa sia "eccesso" muta da un autore all'altro - quando rompendo la forma drammatica con un intervento d'autore, quando implicitamente colla pratica scrittoria, non è identico ad una proibizione assoluta del loro utilizzo.

Nessun commento:

Posta un commento