sabato 17 marzo 2018

La base...

...del problema circa la convivenza umana si sostanzia nel dover ascoltare un "ragionamento" all'incirca foggiato così: "Il novanta per cento della gente ha avvertito questo problema e l'ha risolto in tal modo; il dieci non ha risolto collo stesso metodo. Perché? Forse" (ipocrisia) "erano popoli stupidi?". Chi ha detto che il numero di problemi base di una cultura è fisso? Che la gerarchia di essi è la stessa ovunque? E che le soluzioni devono essere identiche?

Nessun commento:

Posta un commento