giovedì 26 aprile 2018

Continuo a dire:

"La Bibbia della cui minima scheggia non sarò mai all'altezza è l'opera tutta di Dante Alighieri: che, ancor prima di essere cattolico si sentisse tale, è ai miei occhi un accidente. Importantissimo, ma pur sempre un accidente".

Nessun commento:

Posta un commento