venerdì 27 luglio 2018

Esistono...

...insisto e persisto, tre dignità almeno. Ordinate in serie cronologica dalla più alla meno originaria: 1) umana; 2) derivante dall'avere la cittadinanza di uno stato particolare; terza e buona ultima quella basata sull'avere un lavoro: anche perché prima di tutto si converte nell'obbligo di avere un qualunque lavoro; e poi perché se esso non garantisce almeno uno stile di vita considerato socialmente minimo, la dignità che all'individuo conferisce è assai teorica.

Nessun commento:

Posta un commento