mercoledì 25 luglio 2018

Poiché i morti...

...hanno sempre ragione, strumentalizzare una supposta concordanza di un vivo con alcune decisioni del morto vale a cercare una corroborazione alla "giustezza" delle proprie decisioni, fino a cinque minuti prima dubbia per i più.

Nessun commento:

Posta un commento