venerdì 12 ottobre 2018

In un regime democratico...

...e dunque né oclocratico (demagogico), né unicamente timocratico, la "giustizia" è altrettanto democratica: ciò implica quale costituente che "imputato" non vuol dire 'colpevole' di necessità. Ossia, dato il caso in cui abbiamo a processo un gruppo d'imputati, fra le tre l'una dopo accurate indagini non preconcette: 1) risultano tutti innocenti; 2) sono determinati in blocco quali colpevoli; 3) si verifica che taluni sono colpevoli, talaltri innocenti.

Nessun commento:

Posta un commento