giovedì 8 novembre 2018

Il senso di...

...colpa che in taluni emerge col passare del tempo, per non aver dato ai genitori nessuna o quasi tra le pochissime soddisfazioni certo convenzionali, ma pur sempre di chi ha conferito la vita; ossia, in modo principale, ed una attività che dia impressione di stabile, ed una discendenza: non sarà invece il tentativo fatto dall'istinto "più basso" per avere infine con quelli la meglio come con tutti l'altri, sebbene la necessità di ridurre la spinta umana sull'ambiente renda in linea teorica l'astensione lodevolmente a vantaggio della specie, essendo che per accomplir l'obiettivo dovrà pur esservi qualche rinuncia?

Nessun commento:

Posta un commento