sabato 1 dicembre 2018

Tuttavia...

...non si capisce perché odiernamente un romanzo di successo "debba" trasformarsi in film o serie televisive respirante l'autore. O meglio: brama previdenziale. Ma si potrebbero chiedere i diritti pure su di un ciclo d'affreschi o riguardo sequenze di gruppi statuari, basso / altorilievi, arazzi: quella trasformazione sarebbe sì postromanticamente originale.

Nessun commento:

Posta un commento