sabato 5 gennaio 2019

Ancora sul romanzo non - fiction (II).

...s'intende che il romanzo dovrebbe essere scritto integralmente nella lingua del paese d'ambientazione, salvo scene tra personaggi di provenienza statale diversa: in tal caso, od uno di essi viene finto competente nell'uso orale della lingua dell'altro, od entrambi sono rappresentati capaci di utilizzare una lingua franca comune.

Nessun commento:

Posta un commento