sabato 16 marzo 2019

E suvvia...

...non fate finta di non sapere che anche le piante sono esseri viventi: certo, non si lamentano o vi guardano con implorazione, ferocia inerme, disprezzo e / o disapprovazione mentre le tagliate o strappate dalla terra. Aristotelisticamente (non "aristotelicamente") parlando, sono animali, anche se non bestie.

Nessun commento:

Posta un commento